Politica | 25 novembre 2021, 16:42

La campagna delle consigliere comunali di "Alleanza per Casale Litta" contro la violenza sulle donne

La capogruppo Katia Cenci e la collega Maria De Rosa protagoniste di un'iniziativa in occasione del 25 Novembre: «E' necessario un intervento strutturale che coinvolga istituzioni, associazioni e cittadini, partendo dalle scuole elementari»

La campagna delle consigliere comunali di "Alleanza per Casale Litta" contro la violenza sulle donne

In occasione del 25 Novembre, Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, il gruppo consiliare di minoranza "Alleanza per Casale Litta", sensibile al tema della violenza di genere e in particolare quella sulle donne, ha promosso una propria campagna di sensibilizzazione per evidenziare in modo marcato quanto nel paese ma anche nel mondo le donne subiscono abusi, violenza e soprusi di ogni genere.

Campagna promossa dalla capogruppo Katia Cenci e dalla consigliera Maria De Rosa. «Il progresso non ha intaccato un modo di pensare che vede la donna oggetto e posta su un piano inferiore rispetto all’uomo - osservano - violenze fisiche ma anche e soprattutto psicologiche che conducono a una vita travagliata, costellata da episodi a tinte forti e che fanno patire e soffrire fino a giungere nell’animo».

«I dati dei femminicidi e delle violenze faticano a scendere, Codice Rosso e altre misure risultano essere solo dei palliativi. E’ necessario un intervento strutturale, un approccio culturale e sociale del problema coinvolgendo istituzioni, associazioni e cittadini, e partendo già dalle scuole elementari» dichiara Katia Cenci.

«La violenza domestica è tra le violenze la più subdola in quanto resta a lungo nascosta all’interno del nucleo familiare e quando emerge nella maggior parte dei casi finisce in modo tragico e drammatico» sottolinea Maria De Rosa. 

 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche: