Eventi e Turismo | 14 ottobre 2021, 00:01

Frontaliere Sicuro, a cura dei bisogni dei Frontaliere: tappa a Besano con il "Tour Frontaliere Sicuro"

Il primo e unico evento punto di riferimento serio e professionale per i lavoratori frontalieri organizza un incontro informativo gratuito per martedì 19 (ore 20.00) in Villa Azzurra - Sede Croce Rossa di via Restelli 4 a Besano. Ecco come riservare il proprio posto: info@frontalieresicuro.com o sul sito www.frontalieresicuro.com sezione nella Tour ed Eventi

Frontaliere Sicuro, a cura dei bisogni dei Frontaliere: tappa a Besano con il "Tour Frontaliere Sicuro"

Prosegue ilTour Frontaliere Sicuro”, ripartito finalmente in presenza, organizzato dall’omonima società svizzera di consulenza e servizi per Frontalieri, Permessi B e imprenditori, che ha creato questo esclusivo format d’informazione con la presenza di professionisti del settore, a cui hanno partecipato più di 2.500 frontalieri negli ultimi tre anni

Il prossimo appuntamento gratuito è per martedì 19, alle ore 20, presso Villa Azzurra - Sede Croce Rossa di via Restelli 4 a Besano. In virtù delle normative Covid, è fissato a 20 il numero di posti disponibili e l’accesso è subordinato al possesso di Green Pass o tampone. 

PROFESSIONISTI DEL TERRITORIO AL SERVIZIO DEI LAVORATORI

«Oggi - spiega Mattia Cavallini, fondatore di Frontaliere Sicuro - torniamo con uno spirito nuovo, mossi da ancor più passione e determinazione nel rispondere ai bisogni dei Frontalieri su Fisco, Accordo doppia imposizione, Imposta alla Fonte, letture delle buste paga, previdenza, sfatando tutte le fake news su queste tematiche che purtroppo non fanno l’interesse del lavoratore. Al tal proposito i partecipanti riceveranno in regalo un vademecum con gli strumenti concreti per essere al riparo da brutte sorprese e consulenti furbetti. Non solo, perché al termine degli incontri si avrà l’opportunità unica di fare il punto della situazione sul proprio status di frontaliere».

I relatori sono tutti professionisti del territorio, con una grande esperienza sulle tematiche legate ai lavoratori Frontalieri: «Una scelta innovativa - prosegue Cavallini - presa ormai 3 anni fa con l’obiettivo di dare valore al servizio e offrire un punto di riferimento riconoscibile al lavoratore».

DOPPIA IMPOSIZIONE, IMPOSTE ALLA FONTE, PENSIONI E TANTE ALTRE RISPOSTE

Il tour toccherà molti comuni delle principali province di frontiera, proprio per dare questa esclusiva possibilità a tutti i frontalieri.

Cosa cambia con l’accordo della doppia imposizione? Mi tasseranno il 2° Pilastro al 20%? Posso recuperare l’imposta alla fonte? Quanto prenderò di pensione? Mi conviene stipulare il terzo pilastro? Cosa devo dichiarare in Italia? Queste sono solo alcune delle domande alle quali si cercherà di dare risposte esaustive durante le serate del tour.

In conclusione, Cavallini lancia un appello ai Frontalieri: «Dobbiamo ritrovare il senso di comunità e partecipazione, prendendoci la responsabilità e l’impegno di dedicare un’ora del nostro tempo ad informarci correttamente sulle questioni importanti della vita professionale, per evitare di prestare il fianco a chi lucra sulla poca conoscenza e confusione di queste tematiche».

INFORMAZIONI E ISCRIZIONI

Per iscrizioni e informazioni, si può accedere al sito www.frontalieresicuro.com, cliccare sulla barra superiore “TOUR & Eventi” e prenotare il proprio posto cliccando su “tour Frontaliere Sicuro” oppure scrivere una mail a info@frontalieresicuro.com

IP

Ti potrebbero interessare anche: