Eventi e Turismo | 25 settembre 2021, 09:23

Dopo un anno di stop, Pinerolo torna a pedalare

Domani ritorna la manifestazione sulle due ruote

Dopo un anno di stop, Pinerolo torna a pedalare

Dopo la pausa del 2020 dovuta alle restrizioni anti Covid-19, domani, domenica 26 settembre, torna la ormai tradizionale ‘Pinerolo Pedala’, manifestazione promossa dalla Proloco di Pinerolo. Si partirà da piazza Vittorio Veneto, 8 (davanti a Palazzo Vittone), alle 9,30, e si percorreranno 14 km. Il percorso si svolgerà per buona parte sulla nuova ciclabile fino ad Abbadia e poi attraverso la città per arrivare fino a San Lazzaro. Dopo una sosta prevista in via Giano, il giro terminerà in piazza Vittorio Veneto dove ci sarà un’estrazione a sorte, rivolta ai partecipanti alla manifestazione, con decine di premi in palio. “Divenuta nel corso della storia del ciclismo una tappa storica di competizioni seguite a livello mondiale, come il Giro d’Italia e il Tour de France, lo scopo dell’evento, promosso dalla Pro loco, è quello di riportare al centro dell’attrazione turistica di Pinerolo il ciclismo e la mobilità sul pedale – spiega Luca Tumminello, componente del direttivo dell’associazione –. Un’idea che sta dietro alla campagna ‘Pinerolo città del pedale: una via per Fausto Coppi’: una raccolta le firme per dedicare una via al grande ciclista”.

Le iscrizioni si potranno fare nei seguenti punti vendita: Rocker, Volare, Il Podio, Elia, o il Caffè del Chiosco. Ci si potrà iscrivere anche il giorno stesso dalle 8. Il costo della partecipazione è di 5 euro per gli adulti, di 3 euro per i bambini dai 4-10 anni e gratuito sotto i 4 anni.

Veronica Signoretta

Ti potrebbero interessare anche: