Cronaca | 25 settembre 2021, 19:13

I No Green Pass sfilano ancora a Torino: in centinaia in centro e a Porta Palazzo

L’obiettivo del corteo è la stazione di Porta Susa, presidiata dalla polizia. Cori contro Draghi e contro la certificazione verde

I No Green Pass sfilano ancora a Torino: in centinaia in centro e a Porta Palazzo

Non si ferma la protesta dei No Green Pass a Torino. Per il decimo sabato consecutivo, centinaia di manifestanti hanno sfilato per le vie della città, bloccando il traffico in centro e in corso Regina Margherita.

Al grido di “Libertà” e “giù le mani dai bambini”, i No Green Pass hanno cambiato percorso rispetto alle ultime sfilate. Il motivo? La presenza in contemporanea del Torino Pride. 

Scortati dalla polizia, i manifestanti hanno chiesto si cittadini di unirsi al corteo, che dopo esser transitato da piazza della Repubblica si è diretto al Rondó della Forca. L’obiettivo, non potendo arrivare alla sede della Rai, la stazione di Porta Susa, presidiata dalle forze dell’Ordine.

“Momenti di tensione in via Cernaia angolo corso Vinzaglio, quando i No Green Pass hanno provato ad avvicinarsi alla stazione: la polizia in assetto anti sommossa ha evitato il passaggio ai manifestanti. Tensione tra forze dell’ordine e i No Green Pass, che hanno poi ripreso il corteo dopo aver esortato la polizia a schierarsi dalla loro parte”

Andrea Parisotto

Ti potrebbero interessare anche: