Politica | 20 settembre 2021, 11:43

Pinerolo 2021: “Il mio impegno per il lavoro e la formazione professionale”

Renato Zambon presenta la sua candidatura al Consiglio comunale per la lista ‘Pinerolo Bellissima’

Pinerolo 2021: “Il mio impegno per il lavoro e la formazione professionale”

“Credo sia importante dare un contributo di competenza e di qualità per la guida della città di Pinerolo. Ognuno per il proprio settore. Per quanto mi riguarda il capitolo del lavoro, della formazione professionale e delle politiche a favore dell’occupazione. Anche e soprattutto per il rilancio del nostro territorio” questa è la prima ragione che ha spinto Renato Zambon a candidarsi alle elezioni comunali del 3-4 ottobre.

Zambon ha una lunga esperienza nel settore e ha diretto il Centro per l’Impiego di Pinerolo dal 2005 fino alla pensione, a fine del 2020. Dal 2016 è anche stato il responsabile a scavalco del Cpi di Rivoli.

La sua candidatura è nelle fila della lista ‘Pinerolo Bellissima’, che lui stesso definisce: “Un laboratorio civico che penso possa essere importante per il rinnovamento della politica locale”. Ed è proprio sul tema del rinnovamento e del cambio di rotta, che Zambon focalizza la sua attenzione: “Ritengo che Pinerolo oggi richieda un vero salto di qualità. Politico innanzitutto. Senza alcuna polemica politica o personale, credo che il nostro territorio non possa continuare ad essere così marginale e periferico rispetto allo sviluppo complessivo di altri territori e della intera Regione Piemonte. Pinerolo merita di più”.

Informazione politico elettorale

Ti potrebbero interessare anche: