Sport | 22 luglio 2021, 19:54

Vela: i quattro equipaggi del R.T. Golfo Dianese tornano con ottimi piazzamenti dalla regata di Riva del Garda

Vela: i quattro equipaggi del R.T. Golfo Dianese tornano con ottimi piazzamenti dalla regata di Riva del Garda

Intenso weekend di regate per i quattro equipaggi del Golfo Dianese alla terza edizione della Regata nazionale RS Feva organizzata presso il Circolo Nautico Fraglia Vela di Riva del Garda.

60 gli equipaggi che si sono sfidati fra le magnifiche cornici montane del Lago, in condizioni di meteo non semplici, affrontando le difficoltà del Peler. Tutti gli equipaggi liguri hanno risposto bene e hanno affrontato con grinta e determinazione le otto regate previste.

Accompagnati dai due coach (Luigi “Gico” Rognoni per il Club Nautico San Bartolomeo al Mare ed Edoardo Gargnani per il Club del Mare di Diano Marina) i quattro equipaggi del Racing Team Golfo Dianese continuano a esprimere risultati importanti per il panorama velistico del Golfo.

Dopo il successo di Gargnano (BS) ottenuto nell’ultima settimana di giugno, conferma sul gradino più alto del podio della categoria Under 11 per il team “BA-BA” del Club Nautico San Bartolomeo al Mare, con Edoardo Bastini al timone e Samuele Bardelli a prua. Ottima prestazione anche per il team femminile del Club del Mare di Diano Marina, composto da Marta Iannolo e Ilaria Negri, protagoniste di un crescendo di risultati culminato con il quarto posto all’ultimo giro di boa. Chiari segni di crescita anche per gli altri i due team del Sanbàrt composti da Federico Bastini - Enrico Ganzaroli e Federico Rossi - Pietro Ferrario che, regata dopo regata, stanno dimostrando sempre maggiore confidenza con la dimensione competitiva.

“Siamo convinti che queste regate rappresentino un momento di crescita per i nostri ragazzi, non solo sportivo, ma principalmente esperienziale. Un viaggio in tutti i sensi, in grado di formare i nostri giovani secondo i valori di squadra, inclusività e condivisione”, dichiara Germano Calvi, vicepresidente del Sanbàrt. E aggiunge: “la collaborazione e l’affiatamento con il Club del Mare si sta dimostrando efficace nel realizzare concretamente i nostri valori e – perché no – nel portare a casa risultati agonistici promettenti”.


Sanbàrt, Circolo Nautico nato nel 1998, fondato sulla convinzione che la passione nasca attraverso il divertimento, l'esperienza ludica e ricreativa, dalla quale scaturiscono poi interesse e impegno. Il motto del Circolo “cresciamo con il mare”: i valori fondamentali sono il rispetto del mare, l’impegno verso la sostenibilità, l’inclusione e l’accoglienza verso le diversità.
Diventare socio del Club Nautico San Bartolomeo al Mare significa entrare a far parte di un'associazione animata da entusiasmo e passione, nella quale condividiamo progetti e attività volte alla diffusione e allo sviluppo della conoscenza del mare e della pratica della vela.

cs

Ti potrebbero interessare anche: