Eventi e Turismo | 18 giugno 2021, 14:04

La poesia di strada raccontata ai giardini Saragat

Presentazione del libro “Con le parole ovunque. Poesia di strada e sovversione dello spazio urbano” di MisterCaos e Francesco Terzago

La poesia di strada raccontata ai giardini Saragat

Città, strade, poesia, arte. Scrivere poesie nello spazio urbano è una pratica che coinvolge migliaia di persone in tutto il mondo. Luoghi abbandonati o sconosciuti delle città diventano protagonisti di un’azione che si materializza in forme espressive di natura diversa. La letteratura diventa libera e a beneficio di chiunque si trovi a passare. Di questo e molto altro circa il legame tra poesia e spazio urbano parla il libro “Con le parole ovunque. Poesia di strada e sovversione dello spazio urbano” di MisterCaos e Francesco Terzago che verrà presentato oggi pomeriggio alle 17.30 ai Giardini Saragat di via Leoncavallo.

L’iniziativa è organizzata dall’associazione culturale Neutopia insieme alla Biblioteca Civica Primo Levi e ai Bagni Pubblici di via Agliè per il week-end dedicato alle Casa Bottega di Barriera di Milano. Alla presentazione saranno presenti gli autori: Terzago è membro del centro studi universitario Inopinatum e dell’osservatorio Inward, che si occupano entrambi di creatività urbana; mentre MisterCaos è una figura di riferimento della poesia di strada italiana, la sua è una pratica artistica originale supportata da una ricerca estetica e storiografica. Il volume presenta all’interno una sorta di caccia al tesoro che invita il lettore a continuare il viaggio tra festival e raduni pubblici ma anche ad imprimere sui muri nuove pagine di poesia di strada.

Giardini Saragat
Via Ruggero Leoncavallo
10154 Barriera di Milano
h. 17.30

Ti potrebbero interessare anche: