Cronaca | 08 aprile 2021, 07:05

Omicidio di via Tripoli, fermato nella notte a Porta Nuova un 50enne sospettato di essere l'assassino [VIDEO]

L'arrestato, 50enne di origini catanesi, era ancora sporco di sangue. La tragedia al culmine di una lite, scoppiata per futili motivi

Omicidio di via Tripoli, fermato nella notte a Porta Nuova un 50enne sospettato di essere l'assassino [VIDEO]

Lo hanno bloccato nella notte, nella zona della stazione ferroviaria di Torino Porta Nuova, l'uomo che poche ore prima avrebbe accoltellato e ucciso il 91enne trovato senza vita all'interno della sua abitazione di via Tripoli.

Era ancora sporco di sangue, il 50enne di origini catanesi, pluripregiudicato e che da poco tempo conosceva Vincenzo R., l'anziano cui sono state fatali quattro coltellate (di cui una alla nuca) e il cui cadavere è stato ritrovato con la lama ancora conficcata all'interno.

Secondo le prime ricostruzioni, l'uomo fermato alla stazione conosceva da poco la vittima. E il movente dell'omicidio sarebbe da ricondurre a una violenta lite scoppiata tra i due per futili motivi, ancora da chiarire.

redazione

Ti potrebbero interessare anche: