Politica | 07 aprile 2021, 19:15

Pinerolese in Azione aderisce ufficialmente al progetto politico di Pinerolo rinasce

Il referente del partito di Calenda, Luigi Pinchiaroglio, ha comunicato la scelta in vista delle Comunali del 2021

Pinerolese in Azione aderisce ufficialmente al progetto politico di Pinerolo rinasce

Pinerolese in Azione si schiera ufficialmente a fianco del progetto civico Pinerolo rinasce e del suo leader Roberto Prinzio. L’annuncio è stato dato dal referente Luigi Pinchiaroglio, che ufficializza una posizione di cui si parla da tempo. A questo percorso politico dovrebbero aderire anche Rete Bianca e Italia Viva, che hanno ragionato con lo schieramento di Prinzio in questi mesi.

Pinchiaroglio giustifica la scelta, spiegando come ci sia una forte assonanza tra il manifesto di Pinerolo rinasce e le “Linee di Azione per il rilancio di Pinerolo e del Pinerolese” del giugno 2020.

Inoltre condivide la necessità di eleggere un sindaco “con un elevato profilo politico, culturale ed amministrativo e una riconosciuta autorevolezza”, che “possa assumere il ruolo di riferimento dell’intero Pinerolese”. Infine crede che Pinerolo possa così tornare a essere un “laboratorio politico di alto livello, come negli anni Novanta”.

Resta da capire, però, dove si collocheranno Pinerolo rinasce e Prinzio in vista delle elezioni comunali d’autunno. Il dialogo con il Pd è ancora aperto e i democratici hanno inviato un documento per cercare di chiudere l’alleanza, ma le distanze sarebbero ancora grandi. Un’altra eventualità è una candidatura in autonomia, con un Progetto politico alternativo a centrodestra, centrosinistra e Cinque Stelle.

Marco Bertello

Ti potrebbero interessare anche: