Sport | 12 novembre 2019, 12:49

Cuneo Granda Volley, il bilancio del weekend

Per l'Under 18 successo nel derby con Alba e primato in classifica. Prosegue il digiuno di Under 16 provinciale e Prima Divisione; per l'Under 16 regionale sconfitta onorevole con l'Igor Novara

Cuneo Granda Volley, il bilancio del weekend

La UBI Banca BOSCA CUNEO rimedia la quarta sconfitta consecutiva in Serie B2 a Pinerolo contro le padrone di casa dell’Unionvolley che grazie al successo per 3-0 ( 25-15 / 25-18 / 25-22 ) sulle biancorosse conquistano la seconda posizione in classifica. La schiacciatrice cuneese Francesca Parise, autrice di 16 punti, si è aggiudicata il titolo di top scorer dell’incontro in coabitazione con la pinerolese Nuccio.

Coach Petrelli, che ha schierato nuovamente Andeng opposto, commenta così il secondo k.o. in trasferta della stagione: «Abbiamo giocato alla pari per alcuni tratti facendo vedere delle buone cose. Siamo molto scontati in certe rotazioni; dobbiamo crescere molto con il nuovo assetto con Andeng opposto. Durante la settimana in allenamento facciamo vedere delle buone cose; ci manca quella continuità che in partita ci permette di affrontare al meglio i momenti cruciali dei set. Dobbiamo crescere molto a muro, fondamentale che in queste prime quattro partite ci ha dato veramente poche soddisfazioni. L’unica ricetta che conosco per far crescere il livello del nostro gioco è quella del lavoro. Il turno di riposo ci permetterà di avere due settimane di allenamenti intensi per arrivare al meglio al secondo derby della Granda della stagione».

Le ‘gattine’ torneranno quindi in campo tra le mura amiche sabato 23 novembre alle ore 19 contro L’Alba Volley. 

UNIONVOLLEY PINEROLO – UBI BANCA BOSCA CUNEO 3-0 ( 25-15 / 25-18 / 25-22 )

UNIONVOLLEY PINEROLO: Vaschetti 7, Nuccio 16, Bertoli 8, Faure 2, Zamboni 7, Pecorari 15, Onofrei, Gueli, Barra, Allasia. Allenatore: MoglioUBI BANCA BOSCA CUNEO: Parise 16, Grossi 3, Andeng 6, Moschettini 3, Giuliano 1, Battistino 8, Ulligini, Naddeo, Bessone, Giordano, Montabone, Gay, Meslani, Monge Roffarello. Allenatore: Petrelli 

 

Dopo il turno di riposo osservato la scorsa settimana l’Under 18 fa suo il derby della Granda con L’Alba Volley con un netto 3-0 casalingo ( 25-18 / 25-17 / 25-19 ) e conquista la vetta della classifica.

«Battere quella che in questi ultimi anni è stata la realtà di riferimento a livello giovanile è una gran bella soddisfazione. Abbiamo fatto una buona partita: siamo stati sempre lucidi, attenti e precisi. È un segnale che siamo sulla strada giusta; ora si tratta di continuare a migliorarci settimana dopo settimana», dichiara un soddisfatto Liano Petrelli.

 

Primo stop stagionale per l’Under 16 regionale, che dopo 2 ore e mezza di partita deve cedere l'onore delle armi alla quotata formazione dell'Igor Novara. Nel primo set le ospiti provano subito ad imporre il proprio gioco arrivando fino al massimo vantaggio di 5 punti (11-16). Qui si registra la reazione delle ragazze cuneesi che pallone dopo pallone rosicchiano punti andando anche a condurre nel punteggio. Nei momenti caldi però Novara è più scaltra e si aggiudica il parziale per 26-24. Andamento speculare nel secondo set, però questa volta è la formazione di casa a partire all’arrembaggio e condurre nel punteggio per quasi tutto il periodo salvo farsi superare ancora una volta sul traguardo e consegnare il set per 25-23. Anche nel terzo e quarto set la formazione di casa, sospinta da un caloroso tifo, continua ad esprimere un buon gioco e con una maggiore attenzione si aggiudica i parziali per 25-15 e 25-18 rimandando l'esito finale al tie break. Il quinto set è di marca novarese: fin da subito la formazione ospite scappa scavando un solco incolmabile per le ragazze cuneesi.Al di là della sconfitta, prestazione convincente delle ragazze dei coach Giordanetto e De Salvia, che ripartiranno dal buon livello di gioco espresso, dalla capacità di lottare punto su punto e dal grande carattere mostrato durante il corso di tutto l’incontro. Il prossimo incontro, valido per la prima giornata di ritorno, vedrà le biancorosse fare visita alla formazione torinese del Mtv Rossa Moncalieri.

BOSCA UBI BANCA CUNEO – IGOR NOVARA 2-3 (24-26 / 23-25 / 25-15 / 25-18 / 6-15 )

BOSCA UBI BANCA CUNEO: Testa 2, Battistino 18, Giuliano 8, Ulligini 10, Montabone 11, Naddeo 15, Allio (L1), Ferrero, Donadei, Bellone, Risso Teppa, Bernardi (L2). All. Giordanetto All. De Salvia

 

Ancora una sconfitta per l’Under 16 provinciale di coach Cavallero, che a Bra ha tenuto testa alla Libellula Volley Tigers soltanto per metà del primo set, arrendendosi poi all’evidente superiorità delle braidesi. Domenica 17 novembre impegno casalingo per le biancorosse, che affronteranno il VBC Canelli alle 10.30 alla media 4.

LIBELLULA VOLLEY TIGERS - BOSCA UBI BANCA CUNEO 3-0 (25-18/25-10/25-15)

BOSCA UBI BANCA CUNEO: Baudino, Beccaria, Borgogno, Cantamessa, Consolino, Filippi, Giraudo, Magnabosco, Romano, Simondi, Tassone, Thior Saly. All. Cavallero. II All. Chinaglia 

 

Terza sconfitta consecutiva per la Prima Divisione di coach Giordanetto, ancora alla ricerca dei primi punti in campionato. Anche nella trasferta di Centallo le ragazze di Giordanetto e De Salvia esprimono un gioco discreto per i primi due parziali salvo poi cedere nei restanti due sotto i colpi delle più esperte avversarie.  La strada intrapresa è quella giusta: la crescita del gruppo c'è, serve però avere una maggior attenzione per tutta la durata dei set per non vanificare in poco tempo quanto di buono fatto precedentemente. Le biancorosse, dopo il turno di riposo del prossimo fine settimana, scenderanno nuovamente in campo venerdì 22 novembre tra le mura amiche contro il Vicoforte Volley Ceva BAM.

ASD CENTALLO VOLLEY – BOSCA UBI BANCA CUNEO 3-1 (25-22 / 19-25 / 25-18 / 25-15 )

Cuneo: Testa 1, Ulligini 9, Pellegrino 10, Thior 4,  Allio (L1), Ferrero 3, Donadei 18, Bellone 1, Risso Teppa 5, Bernardi (L2). All. Giordanetto 2 All. De Salvia 

 

Nel campionato di Open Promozionale secondo successo consecutivo per la Bosca Ubi Banca Cuneo, che si impone sul Villanova Volley con il punteggio di 2-1 ( 26-24 / 25-11 / 22/25 ).

 

A Centallo sconfitta (2-1) per l’Under 15 ( 22-25 / 25-16 / 25-19 ), mentre l’Under 14 di coach Rossi conquista la seconda vittoria consecutiva superando in trasferta le padrone di casa della LPM Vercol Mondovì con il punteggio di 1-3 ( 25-16 / 23-25 / 20-25 / 15-25 ).   

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche: