Cronaca | 20 settembre 2019, 20:05

Juve-Verona partita a rischio. Il questore: "Dopo Last Banner bisognerà capire come reagirà il tifo organizzato"

"L'operazione dei giorni scorsi riguarda gli equilibri all'interno delle tifoserie organizzate della Juventus, bisognerà capire adesso come le stesse reagiranno". Lo ha detto il questore di Torino, Giuseppe De Matteis, alla vigilia della gara di domani, sabato 21 settembre, tra bianconeri e scaligeri, già a rischio per la storica rivalità tra le due tifoserie.

La partita dell'Allianz Stadium assume un interesse particolare dopo l'operazione della digos di Torino "Last Banner", che ha portato all’arresto di dieci ultrà bianconeri (per altri due è scattato l’obbligo di dimora) accusati di aver ricattato la società campione d'Italia al fine di ottenere maggiori privilegi e piú biglietti d'ingresso.

Il questore ha precisato che in vista della gara non sono previste particolari misure restrittive per accedere allo stadio, ribadendo che non saranno tollerati eventuali striscioni "ambigui" con effetto intimidatorio nei confronti della società.

Ti potrebbero interessare anche: