Cronaca | 20 settembre 2019, 19:01

Celle Ligure, l'ultimo commosso saluto a Valentina Agostini (FOTO)

Celle Ligure, l'ultimo commosso saluto a Valentina Agostini (FOTO)

"L'augurio che vorrei fare a Valentina è che possa vedere un cielo e una terra nuova con speranza. Non si porti dietro nessuna tristezza e rancore. Valentina ha fatto un ultimo tornante, le piaceva scappare dalla quotidianità".

Così Don Piero Giacosa ha voluto ricordare nella chiesa di San Michele a Celle Valentina Agostini, 41enne cellese deceduta a Canazei, in Trentino Alto Adige, lo scorso 5 settembre a causa di una caduta di circa 40 metri durante un'escursione.

Parenti, amici e conoscenti si sono stretti questa sera intorno a lei nella chiesa cellese per la messa in suo ricordo porgendole l'ultimo commosso saluto.

Valentina, segretaria del reparto pediatria dell'Ospedale San Paolo di Savona e esploratrice per passione, stava percorrendo a piedi il sentiero che dalla forcella Pordoi posta al sottostante passo Pordoi quando è scivolata per il ripido percorso ed è rotolata per una ventina di metri sul ghiaione. L’allarme al 112 era stato lanciato dal gestore del rifugio che aveva sentito delle urla.

Era stato immediato l’intervento dell’elicottero, richiesto dal Soccorso Alpino, ma purtroppo inutile, per la donna non c’era ormai nulla da fare.

Ti potrebbero interessare anche: