Politica | 11 settembre 2019, 12:39

Forza Italia Liguria, Canciani: "Le parole di Melgrati devono suonare come campanello d’allarme: chi ha deciso di uscire dal partito lo faccia senza se e senza ma"

Forza Italia Liguria, Canciani: "Le parole di Melgrati devono suonare come campanello d’allarme: chi ha deciso di uscire dal partito lo faccia senza se e senza ma"

Nota ufficiale di Matteo Canciani, esponente del Movimento Politica per Passione e di Forza Italia:

"La decisione di Toti e dei suoi 'scudieri' è chiara a tutti e Forza Italia non ha bisogno di questi persoggini ma di persone serie che voglio ripartire dal territorio per cercare di riformare un partito moderato che manca oramai da troppi anni nello scacchiere politico nazionale e a livello locale.

Negli ultimi anni siamo stati protagonisti passivi di politicanti che parlavano e parlano di 'pancia' senza essere realisti dei cambiamenti che stanno interessando il mondo intorno a noi. La rifondazione seria del partito fatta da persone serie che non hanno interessi personali e radicata sul territorio potrebbe essere la soluzione vincente. Basta con personalismi di persone atte a fare della politica il proprio lavoro e che sminuisco coloro che vorrebbero dire la loro solo perché a volte in favore dei cittadini ma in sfavore dei loro interessi personali. 

Io sto con Melgrati e in autunno auspico un incontro informale con chi ha la voglia seriamente di mettersi in gioco". 

Ti potrebbero interessare anche: