Eventi e Turismo | 11 settembre 2019, 16:38

Ingria: il bilancio turistico estivo impreziosisce anche quello invernale

Ingria: il bilancio turistico estivo impreziosisce anche quello invernale

Si chiude la stagione turistica estiva del Comune e della Pro Loco di Ingria con un buon afflusso di gente per la Sagra della patata di sabato 24 agosto: il menù come di consueto prevedeva tutti piatti della tradizione a base ovviamente di patata di montagna e nell'occasione sono stati consegnati anche i riconoscimenti per il concorso interno dei "Balconi Fioriti" legato al concorso nazionale Comuni Fioriti di cui il Comune della Val Soana fa parte.

Alla manifestazione hanno partecipato anche il Consigliere Regionale Valter Marin (già Sindaco di Sestriere) e l'Assessore Francesco Rustichelli, sempre del Comune di Sestriere. Marin ha annunciato la collaborazione di Sestriere con Ingria, due realtà montane molto diverse ma comunque legate dallo spirito delle nostre montagne piemontesi: Ingria sarà infatti ospite a Sestriere per un evento a Casa Olimpia nelle prossime vacanze invernali, dove verranno presentate le tipicità e la cultura del piccolo paese valsoanino.

La serata è poi proseguita con l'elezione di "Miss Patata", riconoscimento che viene di fatto sempre assegnato a chi ha contribuito attivamente alla vita del Comune; dopo un attimo di emozioni, quando il Sindaco ha ricordato Christiane ("ex Miss" recentemente scomparsa) e Teresa (prima Miss del concorso partito nel 2007), è stata eletta la nuova Miss 2019, Renata Violo. Questi i commenti del Sindaco Igor De Santis: "La sagra della patata oltre ad essere un omaggio all'alimento storico delle nostre montagne, che combinato in diversi modi ha rappresentato molti dei piatti della nostra cucina, è anche un momento conviviale in cui vengono assegnati i riconoscimenti comunali per i balconi fioriti e miss Patata".

"Avere poi avuto come ospite il Consigliere Regionale Walter Marin è stato per noi un grande onore: la possibilità di poter presentare la nostra realtà nella vetrina di Sestriere sarà infatti sicuramente una grande occasione. La sinergia tra realtà turisticamente diverse come le nostre, ma accomunate dallo spirito di territorio e montanità non può che giovare a tutte le Valli Piemontesi!".

Prosegue nei commenti il Consigliere Comunale e Regionale Andrea Cane: "Ci lasciamo alle spalle un'altra estate di novità e successi per il Nostro piccolo Comune, che, con la collaborazione insieme a Sestriere, vuole ispirare anche le altre realtà apparentemente meno turistiche delle nostre Vallate a collaborare con territori che sembrano così lontani ma che in realtà il più delle volte fanno anche parte delle medesima Provincia: un esempio di collaborazione che auspico si possa quindi creare in futuro tra altri Comuni, considerando anche i Grandi Eventi invernali che attendono la nostra Regione nei prossimi anni, come le Universiadi e i Giochi Mondiali Special Olympics".

 

Il Cons. Comunale con delega al turismo Federico Bianco Levrin fa infine il punto della situazione sui prossimi eventi Ingriesi: "il prossimo appuntamento sarà la sagra della polenta domenica 29 settembre, che come ormai da due anni porterà a Ingria anche una ventata di allegria e goliardia in collaborazione con gli amici di Eporadio e alla loro bizzarra idea della Gara Nazionale di Rutti; non dimentichiamoci poi dei due pomeriggi dedicati ai bimbi: il 14 settembre i Laboratori creativi seguiti e ideati dall'atelierista e paper artist AriA Lab in collaborazione con il Comune di Ingria e l'Associazione no profit Mom's mamme on line - Ingria".

"Il 22 settembre in occasione della Giornata Nazionale della gentilezza proporremo sempre con la Pro Loco, Mom's e AriA Lab un pomeriggio in allegria dedicato ai bambini con attività ludico/ricreative".

Ti potrebbero interessare anche: