Eventi e Turismo | 23 agosto 2019, 16:20

Noli, domenica 25 agosto la presentazione del libro sul Grande Ammiraglio Paolo Tahon di Revel

Noli, domenica 25 agosto la presentazione del libro sul Grande Ammiraglio Paolo Tahon di Revel

Domenica sera a Noli, nel Porticato della Loggia, arriva il Grande Ammiraglio Paolo Tahon di Revel. La figura dell’illustre uomo di mare è al centro del racconto dipanato dal giornalista Pier Paolo Cervone nel suo ultimo libro, il tredicesimo, tutti dedicati alla storia della Prima e Seconda guerra mondiale. Noli, terra di naviganti e di esploratori, è un luogo ideale per parlare di un personaggio come Thaon di Revel. Nato a Torino il 10 giugno 1859 da una nobile famiglia molto legata ai Savoia, alla fine del conflitto riceverà il grado, mai più assegnato, di Grande Ammiraglio. Le sue intuizioni e il suo genio, portano la nostra flotta ad avere ragione di quella austro-ungarica grazie al naviglio sottile (Mas, barchini, mignatte), ai treni armati a difesa delle coste e a ufficiali come Rizzo, Ciano, Aonzo, Paolucci, Paoletti e altri.

Cervone racconta l’esperienza politica di Tahon, quale ministro della Marina, nei primi due governi di Benito Mussolini, la sua adesione al fascismo e il successivo distacco tra la primavera e l’estate del 1943. Dopo l’arresto del Duce, e la fine del fascismo, il sovrano lo nominerà Presidente del Senato. Ma sarà un presidente senza senatori, perchè la Camera Alta non si riunirà più tra il 25 luglio e l’8 settembre del 1943. Thaon morirà a Roma, dimenticato da tutti, il 24 marzo 1948 all’età di 89 anni. La Marina gli ha recentemente dedicato una nuova unità della flotta varata al cantiere Muggiano di La Spezia.

Ti potrebbero interessare anche: