Sport | 16 agosto 2019, 08:15

Calcio. Europa League, sfuma il sogno playoff del neftchi Baku di Roberto Bordin: è sconfitta decisiva in Israele

Il sogno Europa League per il Neftchi Baku di Roberto Bordin sfuma in Israele. I bianconeri azeri, allenati dall'ex difensore della Sanremese, si arrendono per 2-1 ai padroni di casa del Bnei Yehuda dopo il 2-2 del match di andata.

Una partita giocata in maniera perfetta dagli israeliani che nel primo tempo vanno a segno con Jan (15') e nella ripresa chiudono i conti con Tambi (61'). Nel finale inutile il rigore realizzato dagli azeri con Makhmudov (93').

Non riesce a Bordin il miracolo realizzato con lo Sheriff Tiraspol e come nella scorsa stagione, i bianconeri escono al preliminare di Europa League. Ora testa solo sul campionato.

Ti potrebbero interessare anche: