Eventi e Turismo | 13 aprile 2019, 18:15

“Verso Tokyo 2020”, la boccia paralimpica raccontata con il graphic journalism

“Verso Tokyo 2020”, la boccia paralimpica raccontata con il graphic journalism

Un progetto sportivo e sociale, ma anche umano e di vita quotidiana legato alla disabilità, raccontato attraverso il graphic journalism. Tutto questo è stato reso possibile dall'associazione Miranda che, nell'ambito della start-up di innovazione sociale The Paper Lab, ha prodotto il fumetto “Verso Tokyo 2020”, basato sulla squadra di boccia paralimpica torinese Bocciabili ASD Sportento: “L'associazione – ha spiegato Daniela Calisi – oltre a gestire l'osteria della bocciofila ha, da sempre, una vocazione per la partecipazione e il coinvolgimento della cittadinanza sugli aspetti legati alla comunicazione. Quando abbiamo visto gli allenamenti dei Bocciabili al Fortino ne siamo subito rimasti folgorati, pensando che fosse una storia da raccontare”

Il progetto è stato realizzato coinvolgendo il giornalista Gianluca Costantini, collaboratore di Internazionale e CNN: “Abbiamo - ha aggiunto Calisi – subito pensato a lui perché è un professionista di fama mondiale socialmente molto impegnato, infatti si è dimostrato subito molto disponibile a sviluppare l'idea. Da lì è nato un corso di formazione per giovani creativi che volessero sperimentare nuove tecniche di comunicazione e il graphic journalism si è rivelato lo strumento più adatto”.

I diretti interessati si sono dimostrati subito entusiasti dell'iniziativa, partecipando direttamente alla stesura delle tavole partendo da una particolare tecnica di intervista: “Essendo un fan di Tex Willer - ha ammesso il tecnico dei Bocciabili Davide Visconti – vedermi rappresentato in un fumetto mi ha trasmesso una bella sensazione. A parte tutto, dobbiamo ringraziare l'US Acli per la possibilità di portare avanti la nostra squadra: il movimento della boccia paralimpica è in continua crescita e questa buona comunicazione, sono convinto, ci darà ancora più visibilità; arrivare a Tokyo 2020 sarà difficile, ma i Mondiali del 2022 e le Paralimpiadi di Parigi 2024 sono obiettivi concreti”.

 

“Verso Tokyo 2020” è disponibile, in versione cartacea e digitale, negli store online. Per info: info@apsmiranda.it.

Ti potrebbero interessare anche: