Sport | 22 febbraio 2019, 12:21

Calcio, Promozione. Ospedaletti-Sanstevese e Dianese & Golfo-Taggia: doppio derby ricco di fascino

Calcio, Promozione. Ospedaletti-Sanstevese e Dianese & Golfo-Taggia: doppio derby ricco di fascino

Il campionato di Promozione offre un doppio derby imperiese molto interessante e tutto da gustare tra le quattro squadre della nostra provincia: l'Ospedaletti ospiterà la Sanstevese, mentre il Taggia farà visita alla Dianese & Golfo.

 

Ospedaletti-Sanstevese. La differenza punti tra le due squadre è importante, ma il testacoda del nuovo stadio 'Ozenda' potrebbe rivelarsi scivoloso per la capolista Ospedaletti. Gli orange ospitano la Sanstevese che è reduce da due pesanti sconfitte con nove reti totali subìte. I padroni di casa proveranno a mantenere i tre punti di vantaggio sulla Loanesi (impegnata contro la Voltrese tra le mura amiche), ma i ragazzi di mister Carlet non dovranno sottovalutare l'avversario. Uomo derby? Puntiamo su Miceli.

La squadra di Siciliano non sta attraversando un grande momento, ma è proprio in partite come queste che l'orgoglio viene fuori. La compagine di Santo Stefano al Mare deve ottenere punti importanti per non fare scappare in maniera definitiva il Varazze che occupa l'ultima piazza disponibile per la salvezza diretta. Come uomo derby puntiamo sul grande ex Stamilla

 

Dianese & Golfo-Taggia. Al 'Marengo in scena un sfida insidiosa e tutta da seguire come quella tra la Dianese & Golfo e il Taggia. Iniziamo con i giallorossi che saranno decimati per la mano pesante del Giudice Sportivo. In casa giallorossa non saranno del match capitan Rosso (2 turni), Valente (2 turni di stop) e Fiuzzi (1 giornata). Chi può risolverla in casa giallorossa? Attenzione al giovane Guirat.

I giallorossoblù sono reduci dalla sconfitta subìta sul campo del Bragno, ma in una posizione di classifica tranquilla rispetto all'ultimo periodo, grazie alle tre vittorie ottenute negli ultimi 360 minuti di gioco. I ragazzi di mister Bencardino vanno a caccia della continuità per cercare di ipotecare al più presto la salvezza matematica. L'uomo derby? Tutto indica ancora una volta Burdisso.

Ti potrebbero interessare anche: