Politica | 12 febbraio 2019, 12:23

Ventimiglia: situazione politica 'bollente' nel centrodestra, Bistolfi "Valfrè rappresenta solo se stesso"

Ventimiglia: situazione politica 'bollente' nel centrodestra, Bistolfi "Valfrè rappresenta solo se stesso"

Nessuno vuole pronunciare la parola, ma se non è una spaccatura poco ci manca. Stiamo parlando del centrodestra ventimigliese che, nonostante le parole rassicuranti di Giorgio Valfrè, all’indomani della riunione tra Lega e Fratelli d’Italia alla quale ha anche partecipato lui, come coordinatore cittadino, sembra stia un po’ scricchiolando.

Per verificare la situazione abbiamo sentito quello che è l’esponente più votato alle ultime regionali, Filippo Bistolfi, che è all’interno degli ‘azzurri’ da moltissimo tempo: “Valfrè può dire quello che vuole – evidenzia Bistolfi - ma rappresenta solo se stesso”. Ascoltando quanto ci viene detto poniamo la nostra lecita domanda: a nome di chi pubblichiamo la dichiarazione? “Siamo noi di Forza Italia – risponde – noi che rappresentiamo e votiamo il partito a Ventimiglia. Noi non sappiamo cosa stia facendo Valfrè, perché lo apprendo dai giornali”.

Ora casa accadrà? “Per ora prendo solamente atto e, con le persone a me vicine, cercherò di fare un quadro della situazione. Siamo comunque in contatto con Lega e Fratelli d’Italia e vedremo il da farsi”. Ma questa è una spaccatura o no? “Onestamente non so come si possa definire” risponde con una mezza ammissione. “Esprimo dispiacere per la situazione – termina Filippo Bistolfi - perché arrivare a dover fare riunioni separate è una sconfitta per il centrodestra”. E termina con una stoccata verso il partito, oltre i confini ventimigliesi: “Non ho notizie da Forza Italia ma analizzeremo il tutto tra chi vota e la rappresenta a Ventimiglia”.

Ti potrebbero interessare anche: