Politica | 12 febbraio 2019, 20:26

Tav, Bresso (S&D) a Conte: "Costi-benefici è una burletta di analisi"

Tav, Bresso (S&D) a Conte: "Costi-benefici è una burletta di analisi"

Mercedes Bresso, vicepresidente del Gruppo S&D al Parlamento europeo, è intervenuta a Strasburgo durante la seduta del Parlamento europeo a seguito del discorso del Presidente del Consiglio italiano Giuseppe Conte. Ecco cosa ha dichiarato rivolgendosi al Premier: "Il Governo italiano ha predisposto una burletta di analisi costi-benefici sulla Tav che non tiene conto di un investimento che durerà 150 anni. Se imparerà a ragionare da europeo e non solo a tenere conto delle piccole beghe italiane la prossima volta ci potrà dire qualcosa di più".

"Qui al Parlamento europeo lavoriamo a dei progetti che abbiano l'ambizione di fare il bene dell'Italia, ma anche quello dell'Europa. La linea di trasporto ad alta capacità del Mediterraneo - di cui fa parte la Torino-Lione - ha la finalità del riequilibrio verso sud di tutto il sistema dei traffici e dei sistemi di trasporto. Ha il fine di consentire a tutti i porti del Mediterraneo di svilupparsi".

"Desolante - ha concluso Bresso - sentire un presidente del Consiglio pronunciare una lista di cose che l'UE secondo lui dovrebbe fare, senza sapere neppure che i suoi hanno votato contro tutte quelle proposte".

Ti potrebbero interessare anche: