Eventi e Turismo | 11 febbraio 2019, 17:14

Partito il Carnevale delle due Province: domenica a Saluzzo l’investitura della Castellana Paola Secchi e la sfilata degli oratori della Diocesi

Partito il Carnevale delle due Province: domenica a Saluzzo l’investitura della Castellana Paola Secchi e la sfilata degli oratori della Diocesi

Viva il Carnevale di Rivoli, viva il Carnevale di Saluzzo. Una gioiosa esclamazione augurale ha dato il via ieri, con l’investitura ufficiale delle maschere Città di Rivoli, il Conte Verde e la sua Contessa al primo Carnevale delle due Province, che unisce la coppia di carnevali storici, Rivoli e di Saluzzo, in un mese (dal 10 febbraio al 5 marzo) di appuntamenti e sfilate.

Presenti nella città del Torinese, i rappresentanti di Pro loco e Fondazione Bertoni di Saluzzo, le maschere ufficiali dei due centri, Ciaferlin e la Castellana 2018 Monica Demaria.

Seconda tappa di investiture, sarà domenica 17 febbraio a Saluzzo, quando le chiavi della città verranno consegnate alla 67° castellana: Paola Secchi, nuova interprete della storica maschera femminile saluzzese al fianco di Ciaferlin, ancora Aurelio Seimandi. Saranno accompagnati dalle damigelle: Giulia Basso e Luisa Giordano e dai Ciaferlinot Danilo e Matteo Giordanino.

Il Carnevale prenderà avvio,sempre domenica a Saluzzo, con la seconda sfilata degli oratori della Diocesi che vedrà  protagonisti circa 800 bambini mascherati al seguito dei loro piccoli carri. Un'idea nata nel 2018 dalla collaborazione con Don Marco Casalis che ha  riunito nell’iniziativa dieci gruppi di dieci oratori diversi. “Un carnevale dei bambini perché siano loro a ritornare protagonisti, mascherandosi e partecipando alla festa di piazza”.

Palcoscenico della kermesse saranno l’ala di ferro di piazza Cavour con il  centro cittadino, corso Italia e via Ludovico II.  Dalle 12 la tradizionale distribuzione della polenta sotto l’ala  ala di ferro. Alle 14 il primo giro di sfilata dei gruppi mascherati e piccoli carretti a mano per il 2° Carnevale degli oratori. Partenza da piazza Cavour, arrivo in Via Ludovico II e piazza Garibaldi.

Intorno alle 15 dopo il primo giro l’investitura della nuova Castellana davanti alla tribuna di piazza Vineis. La Signora del Carnevale di Saluzzo, sfilerà lungo il percorso cittadino con le maschere della città, dei borghi, dei paesi limitrofi . Parteciperanno il Conte Verde e la Contessa di Rivoli. Presenta Ilaria Salzotto di Telecupole, speaker ufficiale del Carnevale cittadino, quest’anno alla sua 91° edizione. 

I carri allegorici  sfileranno in parata domenica 24 febbraio a Rivoli e domenica 3 marzo a Saluzzo. In concorso Barge, Oratorio di Verzuolo e Oratorio Odb di Saluzzo con i Carri in Frutta; Piobesi Torinese, Carmagnola, Nichelino, Cambiano, Santena, Roletto e Luserna San Giovanni con gli imponenti carri in cartapesta.

In allegato il programma completo

 

Ti potrebbero interessare anche: