Politica | lunedì 14 gennaio 2019, 15:39

Busca, il sindaco Marco Gallo tra bilancio 2018 e prospettive 2019: "Ottenuti risultati importanti, ci ripresenteremo alle elezioni con un interessante programma"

Busca, il sindaco Marco Gallo tra bilancio 2018 e prospettive 2019: "Ottenuti risultati importanti, ci ripresenteremo alle elezioni con un interessante programma"

E' da poco iniziato il 2019: a Busca, uno dei comuni della Granda che andranno al voto nel mese di maggio, è tempo di bilanci dell'anno da poco concluso e di prospettive per quello nuovo, segnato dall'appuntamento elettorale.

Il sindaco Marco Gallo si ripresenterà, puntando a riconquistare la fiducia dei suoi concittadini, già accordatagli nel 2014.

Sono due, in particolare, i punti che il primo cittadino tiene a sottolineare parlando del lavoro svolto nel 2018 dall'amministrazione: "E' stato un anno straordinariamente positivo, con due risultati su tutti, il finanziamento del nuovo polo scolastico e la fusione con Valmala."

Gallo spiega: "Per quanto riguarda i finanziamenti Busca era la prima in graduatoria in provincia di Cuneo e quarta in tutta la regione. Fondi pubblici per un totale di 9 milioni e 600mila euro, buona parte dalla Regione e parzialmente derivanti dal contributo del GSE (Gestore dei Servizi Energetici). Inoltre è andata a buon fine la fusione con Valmala, al termine di un lungo iter. Siamo stati i primi, in provincia, a partire con questo tipo di progetto, siamo stati degli apripista rispetto a Saluzzo-Castellar e Santo Stefano Belbo-Camo. Ci auguriamo che possano esserci ricadute positive sia su Valmala che su Busca."

Tra pochi mesi ci saranno le elezioni: "Sarà un anno importante, ancora di più perchè i cittadini saranno chiamati al voto. Ci presenteremo con un interessante progetto in grado di spaziare a 360 gradi. Abbiamo lavorato tanto in questi anni, con risultati che riteniamo importanti. C'è ancora molto da fare, il primo mandato è stato utile per avere le idee ancora più chiare. Proporremo un programma dettagliato ai buschesi con tante conferme nel mio gruppo e qualche nome nuovo."

Ti potrebbero interessare anche: