Eventi e Turismo | martedì 08 gennaio 2019, 07:00

Il reparto maternità del Carnevale

Il reparto maternità del Carnevale

A partire da metà febbraio i carri del Corso Carnevalesco sfileranno di fronte alle tribune poste in Place Massena e attorno al Jardin Albert Ier fino alla Promenade des Anglais.

In questi giorni maschere, carri  e “grosses têtes” sono in fase diu lavorazione e di realizzazione: è un grande lavorio quello al quale Montecarlonews ha assistito in Rue Richelmi, a Nizza, che è un po’il reparto maternità dei carri carnevaleschi. Qui, dopo che i disegnatori li hanno concepiti, nascono sotto le abili mani dei carnavaliers che si dedicano all’evento.

Vi lavorano tanti giovani ai quali provetti carnavaliers, alcuni dei quali sono al loro sessantesimo carnevale, insegnano un mestiere che a Nizza rappresenta una tradizione che viene tramandata di generazione in generazione con molto orgoglio.

Il carnevale fa parte della cultura della città e quello che si assiste nascere in Rue Richelmi è qualcosa di più di una maschera burlesca, rappresenta lo spirito di Nizza e il suo legame forte e indissolubile con la manifestazione che, più di ogni altra, la caratterizza.

Quella che presentiamo a corredo di questo articolo è una rassegna fotografica di quanto si vedrà sfilare a Nizza dal 16 febbraio al 2 marzo.

Ti potrebbero interessare anche: