Cronaca | giovedì 11 ottobre 2018, 14:28

Maltempo nell'imperiese. Danni nell'entroterra. Frane a Caravonica e Vessalico, la sindaca "Un disastro. Domani conteremo i danni"

Maltempo nell'imperiese. Danni nell'entroterra. Frane a Caravonica e Vessalico, la sindaca "Un disastro. Domani conteremo i danni"

Disagi nell’entroterra imperiese dove da ieri sera sono scesi oltre 100 mm di pioggia. Nel primo pomeriggio è stata chiusa la strada provinciale 95 che collega Pieve di Teco a Colle San Bartolomeo. Sul posto personale della Provincia e la Polizia Stradale.

Il Comune ha anche avvisato la cittadinanza di evitare il transito lungo la statale 28, in particolare nella zona del bivio tra Rezzo alla rotonda sud e sulla strada provinciale per Lovegno.

La principale preoccupazione riguarda l’acqua che arriva dai versanti, in questo momento il punto critico è la statale 453”, dichiara a Imperia News il Sindaco di Pieve di Teco Alessandro Alessandri.

A Caravonica una frana ha causato disagi alla circolazione. I paesi più colpiti sono Pieve di Teco, Borghetto d’Arroscia e Vessalico dove si sono verificati alcuni smottamenti.

Un disastro, domani contiamo i danni. – ha dichiarato il Sindaco Paola Giliberti la statale è allagata e anche le case attorno, come la strada comunale per il fiume che scende dalla provinciale. Ho dovuto chiudere l’ingresso lato Albenga. È allagato anche il centro del paese, per domani aspettiamoci altre frane”.

Ti potrebbero interessare anche: