Politica | venerdì 14 settembre 2018, 16:42

Approvata la localizzazione della fermata Ferriera di Buttigliera Alta sulla Linea SFM3 Torino-Bardonecchia

Potrà finalmente partire la realizzazione della fermata Ferriere di Buttigliera Alta, opera prevista come anticipazione della Nuova Linea Ferroviaria Torino-Lione.

Nella seduta odierna la Giunta regionale ha  espresso parere favorevole all’intesa Stato-Regione in ordine alla realizzazione di questo intervento. Lo scorso 30 luglio la conferenza dei servizi si era conclusa con la constatazione del rispetto delle prescrizioni ambientali e della conformità alle disposizioni urbanistiche.

Il progetto realizzato da RFI prevede la realizzazione della fermata e di un ampio parcheggio di intersambio modale. L’investimento è finanziato dal Contratto di Programma Investimenti Ministero infrastrutture – RFI per 12,5 milioni di euro.

Nello stesso capitolo del CDP sono previsti 40 milioni per la stazione del San Luigi di Orbassano sull’SFM5, (intesa già approvata dalla Regione a Maggio 2018)  nonché per la realizzazione delle  opere ferroviarie (attrezzaggio della linea, banchine, segnalamento e realizzazione del nuovo cavalcaferrovia sulla S.P. San Luigi-Beinasco).

Ulteriori 11,5 milioni sono previsti per la stazione Le Gru - Grugliasco  (sempre sull’SFM5) finanziati da Regione Piemonte (4,3 milioni di euro), Trm (3,7 milioni di euro) ed Rfi (3,5 milioni di euro) e 7 per la stazione San Paolo (5 milioni da Regione e 2 da RFI).

“Il completatamento del Sistema Ferroviario Metropolitano è una priorità per questa Giunta – ha sottolineato l’assessore ai Trasporti della Regione Piemonte Francesco Balocco -  Confidiamo che RFI possa bandire la gara per l’aggiudicazione dei lavori, con il progetto definitivo approvato,  all’inizio del prossimo anno e, come da previsioni, iniziare l’esercizio entro il 2021.  Nonostante le incertezze nel Governo, anche quest'opera va avanti”.

Ti potrebbero interessare anche: