Sport | mercoledì 13 giugno 2018, 18:33

Eccellenza - Cheraschese, si lavora per dare continuità al progetto ma con budget ridimensionato...

Da definire il futuro della Cheraschese, reduce da un campionato straordinario (secondo posto alle spalle di una super Pro Dronero) ma alle prese con un importante ridimensionamento del budget.

La società nerostellata sta studiando le mosse giuste per dare continuità al progetto. Non è esclusa la possibilità di "scendere di categoria anche se, ad oggi, si lavora in ottica del campionato di Eccellenza 18\19.

Di certo sarà difficile trattenere i cosiddetti pezzi pregiati, giocatori che hanno catalizzato l'attenzione generale attraverso le loro prestazioni sul campo.

Pirrotta ha già ceduto alle lusinghe del Corneliano Roero, Celeste è passato al San Domenico Savio Rocchetta, Mirko Costa alla Montatese. Oltre a mister Brovia, per il cui passaggio alla Santostefanese pare mancare solo l'ufficialità (troverà l'ex ds Saverio Roman).

Il lavoro da svolgere non manca. I primi tasselli da sistemare sono relativi al direttore sportivo e, naturalmente, all'allenatore. In un secondo momento si potrà pensare a rimpiazzare i partenti e puntellare la rosa. Possibili novità entro la fine della settimana.

Ti potrebbero interessare anche: