Eventi e Turismo | lunedì 16 aprile 2018, 16:48

Buffon e Pellegrini: campioni coraggiosi sul campo e con la testa a posto (FOTO e VIDEO)

Vittorie, fatica, sudore, sconfitte. Ma soprattutto innumerevoli docce. È lì che vanno a finire tutti i piccoli grandi traguardi degli sportivi, che si tratti dell'allenamento quotidiano o della gara decisiva per il titolo più prestigioso.

Due icone nazionali come Gianluigi Buffon e Federica Pellegrini lo sanno bene, loro che, oltre ad aver alzato coppe e ricevuto medaglie, continuano a dare lezioni di stile tra la piscina e il campo da calcio. È stata presentata oggi alla sede centrale Virgin Active di Torino, in via dell'Arsenale, la nuova campagna #Ilcoraggiointesta di Head&Shoulders, linea per capelli di cui i due atleti sono testimonial. Ed è stato il loro nuovo look a essere subito notato, con la "riga laterale" di Gianluigi e un altro sfizioso e fresco taglio per Federica. Eleganti ma casual, com'è nel loro dna.

"La cura per i capelli è fondamentale per chi fa sport", spiega la nuotatrice campionessa olimpica, "e io credo di essere stata una delle prime sportive a mostrare di più un lato femminile troppo spesso sacrificato in scarpe da ginnastica e jeans".

"Mi sono sempre voluto accettare per quello che sono, fin da piccolo", racconta l'ex capitano della nazionale, "quindi lascio agli altri giudicare il mio aspetto".
Ma, al di là dell'estetica, sono i risultati sul campo a rendere i due sportivi veramente grandi. Per questo Head&Shoulders rappresenta la forza, la grinta, la resistenza di chi ha la testa sul collo - con dei capelli sani e ben curati. "Una delle scelte più coraggiose che abbia mai fatto - dice la Pellegrini - è di essermi trasferita in Francia per potermi allenare ancora meglio. Credo però che il senso di appartenenza all'Italia, per noi atleti, sia fondamentale, e, purtroppo, ora sta venendo sempre meno".

"Guidare la nazionale è stato sicuramente uno dei più bei regali che la vita mia abbia fatto - confessa con un po' di commozione Buffon - e sono tantissimi i momenti che porto sempre nel cuore, primo fra tutti la vittoria ai mondiali del 2006".

Ecco qualche estratto dell'incontro di oggi alla Virgin Active.

Ti potrebbero interessare anche: