Sport | sabato 12 agosto 2017, 22:35

Calcio: l'Alassio FC batte 2-0 in amichevole lo Speranza. Ecco il commento dell'"addetto stampa" d'eccezione: Carlo Nesti

Non capita tutti i giorni nel mondo del calcio dilettantistico di avere un addetto stampa del calibro di Carlo Nesti.

Il celebre giornalista sportivo ha cementato ulteriormente il proprio rapporto con l'Alassio FC, assistendo all'amichevole di questa sera contro lo Speranza, disputata allo stadio "Ferrando".

Il risultato finale ha visto prevalere 2-0 i gialloneri, grazie alle marcature di Grande nel primo tempo e di Montalto a pochi istanti dal novantesimo.

 

ALASSIO-SPERANZA 2-0

 

GOL - Primo tempo: al 20' Grande. Secondo tempo: al 43' Montalto. L'Alassio sbaglia 2 rigori: nel primo tempo, con Brignoli, e nel secondo tempo, con Montalto.

 

PRIMO TEMPO: COMMENTO

 

Netta prevalenza dell'Alassio nel possesso palla, ma agili ripartenze dello Speranza, meno imballato nella preparazione, e più volte al tiro, per quanto senza pericolosità, prima di subire il gol. I giallo-neri crescono, col passare dei minuti, e legittimano il vantaggio (rigore sbagliato), anche se rifiniture, cross e conclusioni non sono ancora all'altezza del grande volume di gioco.

 

SECONDO TEMPO: COMMENTO

 

Entrano molti panchinari, su ambedue i fronti. L'Alassio avanza il baricentro della squadra, e si avvicina più frequentemente all'area avversaria. Lo Speranza mette in vetrina i suoi talenti di colore, tecnici e veloci. Le 2 formazioni confermano di possedere organici, in grado di essere competitivi, nelle rispettive categorie. Per i giallo-neri, urge un ripasso dei rigori: 2 sbagliati.

 

 

Ti potrebbero interessare anche: