Politica | venerdì 19 maggio 2017, 18:38

Nuova importante riunione stamane in Provincia per il futuro della raccolta dei rifiuti nel 'sub ambito' ventimigliese

Nuova importante riunione, questa mattina in Provincia ad Imperia, tra i 18 Comuni che stanno per far partire l’ambito comprensoriale tra Ospedaletti e Ventimiglia (compreso l’entroterra), per la raccolta dei rifiuti.

E’ stato fatto il punto della situazione tra i Comuni e la Provincia e si è prossimi alla stesura finale dell’atto di convenzione della gestione unica dell’appalto, nel ‘sub ambito’ intemelio, che sarà anticipato di 3 anni, rispetto al 2021 previsto. E’ stato confermato che, entro la fine di giugno la convenzione dovrà essere pronta con il passaggio della pratica in Giunta e Consiglio comunale mentre proseguono gli incontri tecnici con la società che sta redigendo il capitolato.

Uno sguardo molto attento dovrà essere dato, per avere un servizio uniformato su tutti i 18 comuni, cercando di capire i servizi più corretti per raggiungere un obiettivo di raccolta differenziata importante. Ad esempio in questo momento Bordighera ha già raggiunto il 71,86% e, con il cambio di gestione dovrà non solo non calare ma, se possibile, migliorare ulteriormente.

Secondo quanto affermato quest’oggi dai rappresentanti dei 18 comuni del ‘sub ambito’ ventimigliese, l’intenzione è quella di bandire la gara nel secondo semestre 2017 e mandarla in assegnazione nel 2018.

Ti potrebbero interessare anche: